Una voce dal Livenza 2019

Anni precedenti

Cerca

 

 

Mercoledì 6 luglio 2016, ore 20.45
Teatro Zancanaro – Sacile (PN)
INGRESSO LIBERO
 
 
 
NOVA ACADEMY CHAMBER ORCHESTRA
 
 
 
Simon Perčič, direttore
fvg international music meeting, ensemble serenissima, concerti
 
 
 
Programma
 
Gustav Mahler (1860-1911)
Sinfonia n. 1 in re maggiore
Langsam, Schleppend, Wie ein Naturlaut;
im Aanfag sehr gemächlich; belebtes Zeitmass
(Lentamente, trascinato, come un suono della natura;
all'inizio molto tranquillo)
Kräftig, bewegt, doch nicht zu schnell; Trio, Recht gemächlich
(Vigorosamente mosso, ma non troppo presto; Trio, Molto tranquillo)
Feierlich und gemessen, ohne zu schleppen
(Solenne e misurato senza trascinare)
Stürmisch bewegt. Energisch
(Tempestosamente agitato)
Arrangiamento per orchestra da camera di Klaus Simon

Andrej Misson (1960)
Dim nad vodo
(Meditazione su Smoke on The Water)
 
 
 
Nova Academy Chamber Orchestra (NACO), è una delle più rinomate orchestre giovanili slovene, conosciuta per la freschezza interpretativa con la quale affronta il repertorio classico più conosciuto e amato. Costituita dal direttore d'orchestra Simon Percic è composta da studenti, insegnanti e giovani talenti dell’accademia NOVA provenienti dall’Austria, dall’Italia e dalla Slovenia, versatile e con un ampio repertorio, in grado di eseguire musica sinfonica, opera e colonne sonore. L'orchestra lavora con alcuni dei solisti più talentuosi della scena musicale locale, arricchendo la copiosa attività dell’associazione Nova. Tale associazione infatti dispone dell’Orchestra Sinfonica Internazionale Nova filharmonija, di una Big Band e di diversi gruppi di musica da camera. NACO è sua parte integrante dal 2016. Lo scopo principale di tale orchestra è di fare musica come parte del processo di formazione durante lo studio dei giovani e talentuosi allievi, allestendo nuovi lavori, anche divertenti, commissionando nuove opere, presentandoli accanto ad un repertorio più consolidato. NACO vuole inoltre offrire ai giovani studenti dell'Accademia l’opportunità di lavorare accanto ad affermati maestri dell'Accademia Nova al fine di creare un ambiente musicale collaborativo e creativo.
 
Simon Perčič (1979), si è diplomato presso l’Academy of Music di Ljubljana (trombone). Ha frequentato corsi di perfezionamento con il prof. A.Mazzucco, R.Bobo, Ben van Dijk e altri. Come trombonista ha collaborato con l'Orchestra sinfonica della RTV Slovena e l'Orchestra filarmonica Slovena, diretti da: I.Horvat, S.Sanderling, T.Guschlbauer, J.Kalitzke, A.Nanut, M.Letonja, D.Itkin e altri. Ha studiato direzione presso la Scuola di musica di Fiesole (prof. Jorma Panula), RNCM Manchester (M.Heron), ISEB Trento (prof. J.Cober, F.Cesarini, F.Hauswirth, C.Pirola) e corsi di perfezionamento con D. Bostock e G.Pehlivanian. Ha partecipato a svariati festival in Spagna, Italia, Francia, Inghilterra, Ungheria, Austria, Germania, Portogallo, ma anche in Brasile e negli USA. E’ stato direttore di molte orchestre giovanili in Italia e in Slovenia con le quali ha vinto numerosi prestigiosi premi in concorsi nazionali ed internazionali. E’ direttore artistico dei progetti UPOL, OrkesterkamP (la Summer Music School ed il Festival) e Svirel (il Concorso Internazionale ed il Festival). Dal 2010 è direttore artistico dell'orchestra giovanile internazionale “NOVA filharmonija” e dal 2015 ha assunto lo stesso incarico nella “Trieste Wind Orchestra Project”. Il suo impegno musicale si basa sull’entusiasmo, l’approccio innovativo la sensibilità nel lavoro con i giovani musicisti.