Una voce dal Livenza 2019

Anni precedenti

Cerca

 

 

Articoli

5th INTERNATIONAL COMPOSITION PRIZE SEM 2020
***ESITO FINALE*** / ***FINAL RESULT***
 
Il “5th International Composition Prize SEM 2020” si è concluso. È stata la quinta edizione organizzata dall’Associazione Ensemble Serenissima con lo scopo di promuovere la creazione e l’ampia distribuzione di nuovo repertorio per orchestra.
La giuria internazionale, composta da DANIELE ZANETTOVICH (Presidente - Italia), GILBERTO BOSCO (Italia), DIMITRI CERVO (Brasile), FERRER FERRÁN (Spagna), DONALD SOSIN (USA), dopo un'attenta valutazione, un approfondito esame e reciproci scambi di opinioni e osservazioni sulle partiture, ha deciso di assegnare il primo premio alla composizione
 
 
FANJINGSHAN di Luca Rizzo (Italia)
 
Il brano sarà eseguito durante il concerto sinfonico del XXIV FVG International Music Meeting (inizialmente programmato il 26 luglio 2020, ma a causa dell'emergenza epidemiologica COVID-19 rinviato a settembre in data ancora da definirsi), riceverà il premio di € 2.500 e sarà pubblicato dalla casa editrice Pizzicato Verlag Helvetia
È per noi motivo di grande soddisfazione aver ricevuto composizioni in una varietà di stili interessanti da autori di ogni età provenienti da diverse parti del mondo.
L’associazione Ensemble Serenissima ringrazia tutti coloro che hanno partecipato.
 
 ___________________________________________________
 
The “5th International Composition Prize SEM 2020” has reached its conclusion. This is the fifth edition organized by the Ensemble Serenissima Association with the aim to promote the creation and wide distribution of new orchestra repertoire.
After a careful evaluation, a thorough examination and a mutual opinions exchange and observations on the scores, the international jury, composed by DANIELE ZANETTOVICH (President - Italy), GILBERTO BOSCO (Italy), DIMITRI CERVO (Brazil), FERRER FERRÁN (Spain), DONALD SOSIN (USA), decided to award the first prize to the composition:
 
FANJINGSHAN by Luca Rizzo (Italy)
 
The composition will be performed during the symphonic concert of the XXIV FVG International Music Meeting (Originally scheduled for Sunday 26 July it will be postponed to September on a date yet to be defined, due to the epidemiological COVID-19 emergency). It will receive the € 2,500 prize and it will be published by Pizzicato Verlag Helvetia.
It is a source of great satisfaction for us to receive compositions in a variety of interesting styles written by all ages composers from all over the world.
The Ensemble Serenissima association wishes to thank all those who participated.

 

LUCA RIZZO (1995)
 
Diplomato al Conservatorio “A. Scarlatti” di Palermo sotto la guida del M° Nunziata Bonaccorsi, inizia la sua attività nel novembre 2016 come tastierista di ensemble, suonando le musiche composte da Giovanni D'Aquila per lo spettacolo “Agata e l'Ombra” ideato e recitato da Gigi Borruso presso il Museo delle Marionette Antonio Pasqualino.
Nell'aprile 2017 viene chiamato come pianista e tastierista d'orchestra per la messa in scena del musical “La piccola bottega degli orrori”, di cui sono state fatte 7 repliche al Teatro Orione di Palermo.
Nell’agosto 2018 accompagna alla tastiera l'attore e comico Sergio Vespertino in alcune messe in scena del suo spettacolo “Fiato di madre” in varie località siciliane fra cui Favignana. In novembre 2018 collabora con l'Orchestra Giovanile Siciliana diretta da Gaetano Randazzo in qualità di collaboratore e assistente alla direzione d'orchestra per la produzione di “West Side Story”, con musiche di Leonard Bernstein.
Nello stesso mese partecipa al festival Nuove Musiche organizzato dal Teatro Massimo di Palermo eseguendo un brano di propria composizione per pianoforte ed elettronica. A dicembre 2018 esegue tre pezzi di sua composizione per pianoforte e violoncello insieme alla violoncellista Alice Mirabella presso il CRAL del Banco di Sicilia di Palermo.
A maggio 2019 collabora con l'Orchestra “V. Bellini” del Conservatorio “A. Scarlatti” di Palermo diretta dal M° Loris Capister in qualità di pianista d'orchestra per l'esecuzione di due brani dell'autore contemporaneo Giya Kancheli al Teatro Politeama di Palermo con il violinista Andrea Cortesi. Da aprile 2016 partecipa in qualità di tastierista d'orchestra alle sonorizzazioni dei film muti a cura di Peter Wegele, componendo anche pezzi originali per le occasioni; fra questi, “La Chute de la Maison Usher”, “Die abenteuer des prinzen Achmed” e “Menschen am Sonntag”.
Ha frequentato diverse masterclass con docenti quali Alessandro Cipriani (Musica Elettronica), Adam Rudolph (Conductive Improvisation), Pianoforte (Pierluigi Camicia, Giulio Potenza ed Edita Stankeviciute), Giuseppe Giannola (Tecnologia del pianoforte), Mauro Buccitti (Accordatura del pianoforte), Peter Wegele (Musica per film).
Ha ottenuto inoltre il Terzo Premio al concorso pianistico per giovanissimi “Antonio Trombone”, il Primo premio al XV Concorso nazionale per giovanissimi “Città di Palermo” ed il Primo premio all’Amigdala International Music Competition.
  
_______________________________________________________ 
 
He graduated from the “A. Scarlatti ” of Palermo with Maestro Nunziata Bonaccorsi. He started his activity in November 2016 as keyboard player in an ensemble, playing the music composed by Giovanni D'Aquila for the show "Agate and the Shadow" conceived and recited by Gigi Borruso at the Antonio Pasqualino Marionette Museum.
In April 2017 he was called as a pianist and keyboardist for the musical "The little shop of horrors" staging, which was replicated  7 times at the Orione Theater in Palermo.
In August 2018 he accompanied the actor and comedian Sergio Vespertino on the keyboard in some staging of his show "Mother's breath" in various Sicilian locations including Favignana. In November 2018 he collaborated with the Sicilian Youth Orchestra conducted by Gaetano Randazzo as collaborator and assistant conductor for the production of "West Side Story", music by Leonard Bernstein.
In the same month he participated in the Nuove Musiche festival organized by the Massimo Theater of Palermo performing a piece of his own composition for piano and electronics. In December 2018 he performed three pieces of his composition for piano and cello together with the cellist Alice Mirabella at the CRAL of the Banco di Sicilia in Palermo.
In May 2019 he collaborated with the V. Bellini Orchestra conducted by M ° Loris Capister as an orchestra pianist for the performance of two pieces by the contemporary author Giya Kancheli at the Politeama Theater in Palermo with the violinist Andrea Cortesi.
Since April 2016 he he has been participating as orchestral keyboard player in the soundtracks of silent films by Peter Wegele; for the occasion he also composes original pieces: among these, "La Chute de la Maison Usher", "Die abenteuer des prinzen Achmed" and "Menschen am Sonntag".
He attended several master classes with teachers such as Alessandro Cipriani (Electronic Music), Adam Rudolph (Conductive Improvisation), Pierluigi Camicia, Giulio Potenza and Edita Stankeviciute (Piano), Giuseppe Giannola (Piano technology), Mauro Buccitti (Piano tuning), Peter Wegele (Music for films).
He also obtained the Third Prize in the piano competition for very young "Antonio Trombone", the First Prize in the XV Concorso nazionale per giovanissimi “Città di Palermo” and the First Prize at the Amigdala International Music Competition.