Articoli

 

 

Secondo Concerto
VENERDI' 22 OTTOBRE 2021
Palazzo Ragazzoni, Sacile
ore 20.45
 
 
INGRESSO LIBERO
La prenotazione è consigliata.
Tutte le info a questo link

 

ELISABETTA CHIARATO, pianoforte
 
Ludwig van Beethoven (1770 – 1827)
Sonata per pianoforte in do maggiore, op.2 n.3
Allegro con brio
Adagio
Scherzo. Allegro
Allegro assai

Béla Bartók (1810 - 1945)
Suite per pianoforte in quattro movimenti, op.14
Allegretto
Scherzo
Allegro molto
Sostenuto
 
*****
 
QUARTETTO FOBB
SARA BRUMAT, flauto - ALBERTO FARONI, oboe -
TOMMY BUDIN, clarinetto - ALBERTO OLIVO, pianoforte
 
Camille Saint-Saëns (1881-1921)
Caprice sur des airs danois et russes, op.79
Poco Allegro
Andantino
Allegretto
Moderato ad libitum
Allegro vivace
Un peu moins vite
A Tempo I

Darius Milhaud (1892-1974)
Sonata per oboe, flauto, clarinetto e pianoforte, op.47
Tranquille
Joyeux
Emporté
Douloureux

 

Elisabetta Chiarato, ha conseguito nel 2016 il Diploma di Pianoforte nel corso tradizionale con il massimo dei voti e lode con G.U.Battel presso il Conservatorio «C.Pollini» di Padova e nel 2018 si è laureata al Biennio di Musica da Camera con 110 e lode con A.Orvieto. Si è perfezionata presso la Scuola di musica di Fiesole con A.Lucchesini e all’Accademia «F.Chopin» con M.Mika. Approfondisce gli studi di musica da camera presso l’Accademia Musicale di Sacile con S.Redaelli e sotto la guida di F.Repini presso la Fondazione Luigi Bon a Udine. Dal 2019 collabora come pianista accompagnatrice per la classe di violino del M° M.Calosci presso l’Associazione Culturale Young Art Promotion di Ancona e nell’agosto 2021 ha accompagnato il Concorso Premio Claudio Scimone presso il Conservatorio «C.Pollini» di Padova. Nel 2017 si è esibita per il Festival Bartolomeo Cristofori al Gabinetto di lettura di Padova e nel 2018 è stata scelta per la 42° Rassegna Musicale «I Nuovi Talenti» presso il Teatro Sociale di Cittadella (PD). Nel 2019 ha tenuto un recital al Palazzo Cavagnis a Venezia e nel 2020 nell’ex Convento di San Francesco per Piano City Pordenone. Nel 2021 si è esibita alla Sala dei Giganti del Palazzo Liviano ed è stata selezionata per il Concerto delle Eccellenze Venete a Palazzo Guarnieri di Feltre (BL). Ha frequentato Masterclass con A.Nosè, L.Zilberstein, J.O.Laneri, K.Kaufmann, B.Petrushanskiy ed E.Pace. Ha vinto numerosi Primi Premi in prestigiosi concorsi nazionali ed internazionali. In duo con il clarinettista Andrea Agrati nel 2018 ha suonato a Roma nella Sala del Museo Gregoriano Profano presso i Musei Vaticani e al Palazzo Cavagnis a Venezia.
 
Quartetto FOBB, si è formato nel 2018 e il suo nome prende ispirazione dalle iniziali dei cognomi dei componenti. Il gruppo è stato selezionato dal Conservatorio «G.Tartini» di Trieste, dopo audizione, per un concerto nella prestigiosa rassegna stagionale "I concerti del Conservatorio". Sara Brumat inizia giovanissima gli studi musicali ed attualmente studia con L.Sello. Nel 2011 vince il concorso per giovani musicisti “Certamen Musicum”. Ha frequentato master con flautisti di prestigio, in particolare con S.Hoeppner nell'ambito del campus Euroregione vincendo la Menzione Campus Musica 2015 e il premio della giuria tecnica e popolare. Ha svolto concerti come solista in Italia, Austria e Slovenia. Alberto Faroni inizia lo studio dell'oboe a 11 anni, studiando con E.Cossio, E.Casonato ed attualmente P.Milella. Ha partecipato al concorso internazionale di Povoletto nel 2015 ed al concorso di Palmanova, ha frequentato masterclass con oboisti di prestigio quali O.Zoboli, G.Porat e I.Florenel. Collabora con l'orchestra civica di fiati «Giuseppe Verdi» di Trieste da più di 2 anni. Attualmente ricopre il ruolo di 1° oboe nell'Orchestra Sinfonica del Conservatorio. Tommy Budin studia clarinetto con D.Foschini e si diploma nel 2019 con il massimo dei voti. Frequenta varie masterclass con M.Miani, J.Kotar. Si dedica anche alla composizione e studia il pianoforte jazz. Dal 2019 ricopre il ruolo di clarinettista nell’Ansambel Saša Avsenika, prestigiosa band di musica slovena, con la quale tiene concerti in Slovenia, Italia, Germania, Austria, Svizzera, Olanda e Francia. Alberto Olivo studia pianoforte con M.Gon, altre ad aver studiato presso il «Real Conservatorio Superior de Mùsica de Madrid» con I.M.Bocanegra. Partecipa a prestigiosi concorsi nazionali ed internazionali, ottenendo numerosi Primi Premi. Ha partecipato a numerose masterclass e corsi con S.Gadjev, A.Gadjev, P.Entremont, L.Dedova, M.Prause, R.Kinka, D.Andonova. Si è esibito e ha tenuto concerti sia in Italia che all’estero (Austria, Croazia, Slovenia, Serbia, Macedonia, Spagna).