Articoli

Primo Concerto
VENERDI' 15 OTTOBRE 2021
Palazzo Ragazzoni, Sacile
ore 20.45
 
 
INGRESSO LIBERO
La prenotazione è consigliata.
Tutte le info a questo link

 

 EDOARDO BRAGA, pianoforte
 
Robert Schumann (1810-1856)
Kreisleriana op.16
Otto fantasie per pianoforte
Ausserst bewegt
Sehr innig
Sehr aufgeregt
Sehr langsam
Sehr lebhaft
Sehr langsam
Sehr rasch
Schnell und spielend
 
 
****** 

ANDREJ SHAKLEV, pianoforte
  
Ludwig van Beethoven (1770 – 1827)
Sonata per pianoforte n. 26 in mi bemolle maggiore, op. 81 «Gli addii»
Das Lebewohl (L'addio) - Adagio, Allegro
Die Abwesenheit (L'assenza) - Andante espressivo (do minore)
Das Wiedersehn (Il ritorno) - Vivacissimamente

Fryderyk Chopin (1810 – 1849)
Notturno in mi bemolle maggiore op.55 n.2

Maurice Ravel (1875 – 1937)
La Valse

 

Edoardo Braga, nato nel 1999, inizia lo studio del pianoforte all’età di 11 anni frequentando le scuole medie a indirizzo musicale. Nel 2017 entra al Conservatorio di Musica «Giuseppe Verdi» di Milano nella classe della prof.ssa Cristina Frosini con cui attualmente sta concludendo il Triennio di Pianoforte. Ha partecipato a numerose masterclass e laboratori, esibendosi per diversi enti ed associazioni musicali sia come solista che in formazione cameristica. Si è perfezionato con i maestri Stefania Redaelli e Davide Cabassi. Allo studio affianca l’insegnamento. Già a partire dal 2020, infatti, è stato chiamato ad insegnare pianoforte presso la Libera Scuola Rudolf Steiner di Milano e dal 2021 è docente di pianoforte presso l’Associazione Culturale Colourstrings Italia.
 
Andrej Shaklev, è nato nel 1997 a Shtip in Macedonia. La sua prima insegnante di pianoforte è stata sua madre, in seguito ha studiato con Marija Maksimova e Milica Sperovik. Attualmente sta studiando con la prof.ssa Teresa Trevisan presso il Conservatorio di Musica «G.Tartini» di Trieste, con il M° Jan Jiracek Von Arnim presso l’University of Music and Performing Arts di Vienna e con il M° Boris Petrushansky all’Accademia Pianistica Internazionale «Incontri col Maestro» di Imola. Nell’anno accademico 2018-2019 ha studiato con il M° Klaus Kaufmann all’Università Mozarteum di Salisburgo in attività di Erasmus. Ha partecipato a diverse masterclass perfezionandosi con i M.i Ruben Dalibaltayan, Yossi Reshef, Alexandar Ghindin, Yuri Kot, Grigory Gruzman e molti altri. Ha ottenuto molti primi premi in prestigiosi concorsi nazionali ed internazionali come «Ohrid Pearls» nel 2020, «Monegro 88 Keys» in Spagna, 9th International piano competition «Premio Accademia Giovani 2019» di Roma, 12° Concorso nazionale di esecuzione musicale «Città di Piove di Sacco», Concorso Internazionale di Gorizia «Giovani Talenti», V Concorso pianistico nazionale «Villa Oliva», 1° Concorso pianistico «Città di Villafranca» a Verona, Concorso Internazionale «Strumenti & Musica festival» di Spoleto, Concorso Internazionale «Città di Alessandria», Concorso Internazionale per giovani pianisti di Gevgelija, in Macedonia. Si è esibito in recitals solistici in Italia, Macedonia, Slovenia, Croazia e Germania.