Una voce dal Livenza 2019

Anni precedenti

Cerca

 

 

Articoli

 

VIOLINO
 
CURRICULUM DOCENTE
LUCA BRAGA, Ha studiato violino presso il Conservatorio G.Verdi di Milano diplomandosi con U.Oliveti nel 1985. Si è perfezionato con F.Cusano e successivamente con Z.Gilels, A.Brussilowski, M.Jokanovich frequentando corsi, seminari o masterclass e ottenendo sempre borse di studio e di merito.
Per la musica da camera si è perfezionato con M.Sirbu per il repertorio sonatistico e con F.Rossi per il quartetto d'archi, sempre premiato con borse di studio o riconoscimenti di merito. Ha vinto numerosi premi e riconoscimenti in concorsi nazionali ed internazionali per formazioni cameristiche. Nel 1994 ha vinto il concorso nazionale a cattedre nei conservatori di musica per gli insegnamenti di violino e musica da camera. Attualmente è titolare della cattedra di musica da camera presso il Conservatorio di musica G.Verdi di Milano. E' stato ospite di prestigiose associazioni concertistiche come solista o in formazioni cameristiche in Italia, Austria, Svizzera, Francia,  Spagna, Gran Bretagna, Repubblica Ceca, Germania, Lussemburgo, Polonia, Portogallo, Svezia, Finlandia, Africa, Sud America, Cina e Giappone. In duo con Lucia Pittau si è esibito in  molte stagioni concertistiche in Italia e all’estero, registrando  l’opera integrale di G.Martucci e G.Sgambati per violino e pianoforte (ed. Tactus), disco accolto con lusinghiere critiche su riviste specializzate (quattro stelle Musica-luglio 2006) ed altre numerose registrazioni discografiche o radiofoniche. Ha collaborato come violino di spalla con importanti orchestre italiane. Dal 2000 è membro dell’Orchestra da Camera di Mantova, gruppo con il quale ha talvolta ricoperto il ruolo di prima parte. E’ primo violino del quartetto dell’Orchestra da camera di Mantova con il quale svolge intensa attività cameristica e regolare attività concertistica in Italia e all’estero. Recente la tournée in Cina 2012.
Nel 2002 stato invitato da Enrico Dindo a far parte dei Solisti di Pavia formazione con cui collabora tutt’ora regolarmente anche come solista, violino di spalla o come prima parte.
L’intensa attività cameristica con diverse realtà musicali italiane lo ha visto collaborare con E.Dindo, D.Rossi, L.Ranieri, M.Rogliano, A.Bocini, G.P.Pretto, G.Cassone, P.Bordoni, S.Redaelli. Ha insegnato nei Conservatori di Cagliari, Trento, Sassari  e Vicenza, oltre che presso vari Corsi di Formazione Professionale per Orchestra (Budrio, Imola, Domodossola). E' spesso invitato a far parte della giuria in Concorsi Nazionali di esecuzione musicale per giovani musicisti.
 
REPERTORIO
L'allievo deciderà il repertorio da proporre. Si avrà la possibilità di affrontare il repertorio solistico, cameristico e/o orchestrale. Sarà inoltre possibile partecipare a lezioni di musica da camera, in formazioni dal duo al sestetto, interagendo anche con le altre classi di strumento.
 
CALENDARIO DELLE LEZIONI
Date in fase di aggiornamento
I giorni di lezione potrebbero subire variazioni a seconda degli impegni artistici del docente. Sarà comunque data tempestiva comunicazione agli allievi.
 
REGOLAMENTO DEL CORSO

1. L’accesso al corso è aperto a tutti i cittadini della Comunità Europea ed extraeuropea. Le domande di partecipazione dovrebbero pervenire alla segreteria dell'Associazione entro il 2 novembre 2019, ma possono essere accettate domande successive a tale data qualora la classe non avesse raggiunto il numero massimo di allievi. Con il docente si stabilirà in seguito le modalità del recupero delle lezioni perse. Questo l'indirizzo:

Questo indirizzo email è protetto dagli spambots. È necessario abilitare JavaScript per vederlo. con oggetto Corsi Annuali di Alto Perfezionamento

2. Oltre al docente di violino Luca Braga, alle lezioni è presente come collaboratore pianistico il prof. Umberto Ruboni.

3. La tassa di frequenza è di 680 euro (di cui 300 euro da versarsi al momento dell’iscrizione tramite bonifico bancario e 380 euro da saldare ad aprile). Per gli allievi uditori è di 30 euro a lezione.

4. La procedura di iscrizione prevede la compilazione della scheda di iscrizione presente sul sito internet: www.ensembleserenissima.com nella sezione download. La scheda di iscrizione dovrà essere necessariamente corredata dai seguenti documenti:

- Dichiarazione di consenso al trattamento dei dati Personali come disciplinato dal D.lgs 196/2003 (scaricabile alla sezione download del sito).

- Copia contabile dell'anticipo sulla quota di frequenza da versarsi con bonifico bancario sul conto:
IT52T0835664990000000010900  - BCC Pordenonese filiale di Sacile
Associazione Ensemble Serenissima Viale Zancanaro, 10 33077 Sacile (PN) – Italia
IMPORTANTE: specificare nella causale "Corsi annuali, prima rata" e il nome dell’allievo

- Curriculum.

Le domande corredate dei seguenti documenti dovranno pervenire alla segreteria organizzativa entro il 2 novembre 2019.

5. La quota di frequenza dovrà essere regolarizzata con la seconda rata entro aprile 2020. Ciascun iscritto dovrà far pervenire tramite mail la copia del bonifico effettuato.

6. In caso di rinuncia alla partecipazione l'importo versato non verrà rimborsato.

7. L’iscrizione al corso impegna automaticamente alla partecipazione dei concerti che la direzione artistica organizzerà di comune accordo con il docente. I migliori allievi potranno essere invitati a tenere concerti all'interno delle rassegne e delle stagioni musicali dell'Associazione. Non è dovuta alcuna retribuzione per qualsiasi attività pubblica. Eventuale materiale fotografico o video potrà essere pubblicato su pagine internet dell’Associazione Ensemble Serenissima e potrà essere utilizzato in DVD e CD promozionali relativi alle attività dell’Associazione stessa.

8. Al termine del corso sarà rilasciato a ciascun partecipante un attestato di frequenza.

9. L'iscrizione al corso sottintende l'accettazione del regolamento.

 
Per maggiori informazioni:
contattare il M° Mario Zanette al 349 5912912
o la segreteria dell'Accademia Musicale di Sacile al 347 2184731
tramite mail all’indirizzo Questo indirizzo email è protetto dagli spambots. È necessario abilitare JavaScript per vederlo.