Sostienici

Anni precedenti

Cerca

 

 


1983-2023 ...

40 anni di musica INSIEME                             

  

Era il 1983 quando una decina di musicisti sacilesi decideva di fondare l’Ensemble Serenissima, con lo scopo di organizzare concerti, sensibilizzare musicalmente il territorio, formare giovani strumentisti mediante corsi di educazione e perfezionamento musicale. Alti e bassi, entusiasmi e stanchezze, simpatia e indifferenza, soddisfazioni e delusioni: come la vita di ciascuno di noi, anche la vita di un’associazione si esprime in vari momenti, ora più lieti ora meno. E in 40 anni di vita tutto questo è puntualmente accaduto. Ne siamo usciti irrobustiti, e un po’ più maturi (e non solo d’età).

Fin dalle sue origini l’Ensemble Serenissima ha promosso la musica classica attraverso stagioni, rassegne ed eventi che nel tempo hanno coinvolto ensemble, orchestre e solisti provenienti da tutto il mondo. Ha dato vita all’Accademia Musicale, scuola di musica che conta oltre 200 allievi accompagnandoli nel percorso di formazione e perfezionamento musicale. Ha ideato fra gli altri il prestigioso Concorso Internazionale di Composizione Sinfonica che da anni si svolge sotto l’alto patrocinio del Parlamento Europeo, un importante riconoscimento che ha proiettato l’International Composition Prize fra l’élite dei Concorsi Internazionali. Ha operato in prima linea per le nuove generazioni, ponendosi come trampolino di lancio per nuovi talenti e futuri solisti. Tante persone sono transitate attraverso la nostra associazione: volti di giovani, artisti e maestri che con la musica hanno coltivato e realizzato il proprio talento.

Tanti successi, tante nuove esperienze, nuove amicizie… innumerevoli concerti, moltissime soddisfazioni. Quarant’anni sono un traguardo non indifferente. Ma festeggiare un anniversario non è solo voler ricordare, è anche un momento di riflessione, di verifica in cui ci si confronta e si analizza il lavoro svolto.

L’Ensemble Serenissima ha un merito che va ben oltre all’immagine, ai fatti personali, ai successi ottenuti: essa rappresenta un riferimento culturale estremamente affidabile e concreto, consolidatosi sulla ricerca artistica, sull’apertura all’innovazione, sull’impegno e sulla costanza dei suoi componenti. Oggi, dopo 40 anni, l’Ensemble Serenissima riesce a mantenere una stabilità e una saldezza nella tempesta culturale che stiamo vivendo in questi anni. Non possiamo certo negare le difficoltà crescenti da tutti i punti di vista, economico, sociale, ambientale, culturale... difficoltà che però non sono riuscite a scalfire quello spirito originario, fatto di entusiasmo, desiderio di conoscenza e condivisione, che era ed è alla base del grande lavoro del direttivo della nostra Associazione. Voglio quindi ringraziare tutti coloro che hanno dato il loro contributo volontario in questi 40 anni, con dedizione e passione, che hanno camminato insieme con gioia nel rispetto reciproco e con desiderio di costruire, migliorare, innovare, che hanno saputo portare il proprio prezioso contributo, senza protagonismi e spesso muovendosi in un contesto permeato di materialismo ed abituato a masticare le singole persone in nome di una trama utilitaristica, per far crescere l’Ensemble Serenissima e condividere le gioie culturali e le tante emozioni che solo la «musica d’arte» sa trasmettere. Oggi concetti come collaborazione, lealtà e gratuità rischiano di essere purtroppo sminuiti a semplici definizioni da parole crociate e svuotate del loro più alto significato. In questo tempo non definito e in costante trasformazione che ci chiede continuamente di adattarci, anche la creatività mostra la sua vulnerabilità e la sua forza. E fiducia e coraggio diventano le parole chiave e le forze a cui attingere per ampliare gli orizzonti, polverizzando gli scenari predefiniti.

Un grazie a tutta la città e la comunità di Sacile che ha seguito, ma anche ispirato, le scelte dell’Associazione e che con la sua costante presenza dimostra di credere ancora nella magia della sala da concerto e spesso aiuta a rendere possibile l'impossibile, un grazie a tutti gli Enti (Comune di Sacile, Regione Friuli Venezia Giulia, Fondazione Friuli, BCC Pordenonese e Monsile) da sempre vicini ai progetti della nostra Associazione e a quanti ci sostengono. Un ringraziamento anche a tutte le altre organizzazioni e le associazioni sia del territorio sia sparse fra l’Italia e l’estero, con le quali la nostra Associazione costantemente lavora. L’Ensemble Serenissima è sempre stata una realtà che dialoga con le istituzioni pubbliche, con le altre realtà e comunità del territorio, convinta da sempre, ma oggi ancor più, che la città, la nostra regione, la nostra terra possano crescere soltanto se tutti siamo e ci sentiamo autori e fruitori dell’enorme ed insostituibile arricchimento personale e culturale che la Musica può rappresentare.

Grazie a tutti per questi 40 anni insieme!

Il Direttore Artistico
M° Mario Zanette

 

Video Ensemble Serenissima

60 SECONDI per scoprire chi siamo 
Video sulle attività dell'Associazione Ensemble Serenissima

INTERNATIONAL COMPOSITION PRIZE SEM 2024

TUTTI GLI APPUNTAMENTI - aprile 2024

 

APRILE 2024
L M M G V S D
1 2 3 4 5 6 7
8 9 10 11 12 13 14
15 16 17 18 19 20 21
22 23 24 25 26 27 28
29 30 31        
* Clicca sulla data colorata per info sull'evento