Sostienici

Anni precedenti

Cerca

 

 

SABATO 9 FEBBRAIO 2013, ORE 20.45

TEATRO ZANCANARO – SACILE (PN)

 

 

CONCERTO SINFONICO

Orchestra del Conservatorio di Klagenfurt

 

 VEDI LE FOTO

 

 

 

www.ensembleserenissima.comPROGRAMMA

 

Claude DEBUSSY 

Prélude à „L´Apres-Midi d´un Faune“  

 

Frederic CHOPIN   

Concerto n.1 op.11 in mi minore

per pianoforte e orchestra

Allegro maestoso

Romanza (larghetto)

Rondò (vivace)

NICOLA LOSITO, pianoforte

 

Dmitrij SCHOSTAKOWITSCH  

Sinfonia n.9 in Mi bemolle Maggiore op.70

Allegro

Moderato

Presto

Largo

Allegretto-Allegro

 

ORCHESTRA SINFONICA DEL CONSERVATORIO DI KLAGENFURT

ALEXEI KORNIENKO, direttore

Coordinatore: prof. Helfried Fister

 

 

 

ORCHESTRA SINFONICA DEL CONSERVATORIO DI KLAGENFURT – Carinzia, Austria

 

www.ensembleserenissima.comIl significato dell'originale parola greca “ὀρχήστρα” (orchestra) fornisce una bella metafora per questo progetto, fondamentale negli studi del Landeskonservatorium di Klagenfurt: un ampio spazio per la danza che crea ora esperienze per solisti, musicisti da camera, gruppi strumentali, sotto la guida del direttore d'orchestra.

Il lavoro di gruppo è  un'irrinunciabile esperienza per ogni musicista, ma richiede anche la capacità di cooperazione, di subordinazione e di visione della tecnica durante le prove  d’orchestra.

Tra gli obiettivi di questo lavoro i principali sono la costruzione progressiva di un repertorio,  la collaborazione con solisti e direttori di fama internazionale, oltre che con il Teatro della città di Klagenfurt, ed infine la preparazione a sostituzioni o nomine in orchestre professionali.

 

 

 

ALEXEI KORNIENKO, direttore

 

www.ensembleserenissima.comNato a Mosca, ha intrapreso lo studio della musica all'età di cinque anni presso il Conservatorio Čajkovskij di Mosca (nella classe del M° Zak) e a Charkow (Jordania); è stato vincitore di premio al Concorso Internazionale Pianistico Rachmaninov di Mosca. Dal 1990 vive in Austria e da allora è stato membro di giuria in concorsi importanti e al contempo docente presso il Kärntner Landeskonservatorium (Conservatorio della Regione Carinzia). E' stato co-fondatore dell'Ensemble Gustav Mahler e Membro del  Bösendorfer Artistic Club.

Kornienko divide la sua carriera tra il pianoforte e il podio di direttore; assieme alla moglie, l'acclamata violinista  Elena Denisova, è attivo anche nella riscoperta di tesori dimenticati della musica del periodo Classico-Romantico:  Vienna 1900  è  un loro CD (Gramola ,Vienna) con opere di Robert Fuchs, Pavel Singer e Alexander von Zemlinsky che  li ha portati a un successo internazionale.

A Vienna Kornienko e Denisova hanno  registrato un'altra prima mondiale (2009): le Sonate per Violino di Joseph Haydn (Gramola). Un'ulteriore collaborazione è la loro registrazione  in una rara versione cameristica delle Quattro Stagioni di Antonio Vivaldi (DEKA), caratterizzata dall'esecuzione di Denisova su quattro differenti violini storici di Cremona .

Kornienko risalta per qualità di straordinario e dinamico interprete dell'opera di Beethoven e Brahms, ma anche di autori moderni  e di complesse partiture di compositori contemporanei.

Ha collaborato con innumerevoli e rinomate orchestre quali la Royal Philharmonic Orchestra di Londra, la Moscow Philharmonic Symphony Orchestra, la George Ernescu Philharmonic Orchestra. Dal 2009 al 2011 è stato direttore alla Sofia Philharmonic Orchestra conseguendo successi entusiastici di critica e di pubblico.

Dal 2012 è direttore della Donauphilharmonie.

Kornienko è direttore artistico del Wörthersee Classics Festival (sin dalla fondazione nel 2002) impegnato ogni anno nella creazione di progetti di altissimo profilo artistico.

 

 

Concerto in  collaborazione con il Conservatorio G.Tartini di Trieste e il Conservatorio di Klagenfurt.

Si ringrazia inoltre: Fazioli Pianoforti e BCC Pordenonese.

 

  

 

Per informazioni e prenotazioni: Associazione Ensemble Serenissima

                                                          tel. 349.5912912 / 347.2184731

                                                          Questo indirizzo email è protetto dagli spambots. È necessario abilitare JavaScript per vederlo.">Questo indirizzo email è protetto dagli spambots. È necessario abilitare JavaScript per vederlo.

 

* E' possibile prenotare dei posti per la serata del concerto telefonando ai numeri sopra indicati 

   oppure via mail, specificando il numero dei posti da riservare e i nominativi di ciascuna prenotazione.