Articoli

www.ensembleserenissima.com

Quinto Concerto
VENERDI' 4 MAGGIO 2018
Palazzo Ragazzoni, Sacile
ore 20.45  

Prima Parte

ALESSANDRA SIGNORETTO (pianoforte)

 

PROGRAMMA  

Ludwig van Beethoven (1770-1827)
Sonata quasi una Fantasia op. 27 n°1
Andante
Allegro molto e vivace
Adagio con espressione
Allegro vivace
 
Franz Liszt (1811-1886)
Valzer da concerto sui motivi di “Lucia” e “Parisina”di Donizetti S. 214/3
 
***
 

Seconda Parte

LISA PIVATO (violino) - LEONARDO VACCARI (pianoforte)

 

PROGRAMMA  

Ludwig van Beethoven (1770-1827)
Sonata per pianoforte n.30 in mi maggiore op.109
Vivace ma non troppo
Prestissimo
Andante molto cantabile ed espressivo
 
Felix Mendelssohn (1809-1847)
Concerto in mi minore per violino e orchestra op.64
Allegro molto appassionato
Andante
Allegretto non troppo. Allegro molto vivace
 

Alessandra Signoretto è nata nel 1998 e ha cominciato lo studio del pianoforte nel 2006 sotto la guida di Maddalena De Facci con la quale tuttora prosegue. Nell’anno accademico 2014/2015 ha conseguito il diploma accademico di vecchio ordinamento con voto 10/10 presso il Conservatorio “A. Buzzolla” di Adria (RO). Il suo percorso di studi comprende corsi di perfezionamento pianistico con i Maestri Marian Mika organizzati dalla Scuola Comunale di Musica di Latisana (UD), Giampaolo Nuti organizzato dall’Accademia della Saccisica di Piove di Sacco (PD) e dall’associazione Amici della Musica di Quarto d’Altino (VE), Alberto Nosè organizzato dall’Accademia Amadeus Prodject di Valeggio sul Mincio (VR), Igor Cognolato organizzato dalla Scuola di Musica Konzertmusik di Mestre (VE), Maurizio Baglini organizzato dall’Accademia Stauffer di Cremona, Riccardo Risaliti organizzato dall'associazione culturale irisMusica di Marcon (VE). Alessandra ha inoltre partecipato come allieva effettiva al 2° International Piano Festival in Italy a San Giovanni Teatino (CH) sotto la direzione artistica del Mo Giuliano Mazzocante, frequentando Master-class con i maestri Juan Lago, Nikita Fitenko, Yuri Didenko e Nina Tichman. Attualmente sta frequentando un corso annuale presso l'accademia "F. Chopin" di Padova sotto la guida del pianista polacco Marian Mika e presso l a Talent Music school di Brescia con i l maestro spagnolo Juan Francisco Lago. Nel 2015 Alessandra ha conquistato il Primo Premio Assoluto al 9° Mozart Piano Competition di Tolmezzo (UD) e al 15° concorso “Piccoli interpreti per grandi note” di Piazzola sul Brenta (PD) e il Primo Premio al 2° concorso “Villa Oliva” di Cassago Magnano (VA), riconoscimenti che vanno ad aggiungersi ad altri dieci primi premi vinti nel corso degli anni al 14° concorso “Città di Cesenatico”, all’8°, al 10° e all’11° concorso “Un Po di Note” di Occhiobello (RO), al 6°concorso “Città di Padova”, al 1° e al 3° concorso “Città di Piove di Sacco”, al 1° concorso nazionale “Città di Venezia” e al XXVIII concorso “J. S. Bach” di Sestri Levante (GE). Allo studio del repertorio solista Alessandra ha affiancato negli ultimi anni un percorso cameristico di pianoforte a quattro mani proponendosi in concorso anche in questa formazione e vincendo il Primo Premio ai concorsi nazionali di esecuzione musicale “Città di Piove di Sacco” (PD) e “Musica Insieme” di Musile di Piave (VE). Ha collaborato in più occasioni in qualità di accompagnatrice con strumentisti ad arco nella realizzazione di esami, saggi e concerti. Negli ultimi due anni Alessandra si è esibita in recital presso la sala Marizza di Fogliano Redipuglia (GO), il foyer della Magnolia a Portogruaro (VE), il palazzo Ragazzoni di Sacile (PN), l’accademia “Ars Nova” di Trieste, il palazzo Cavagnis di Venezia, il palazzo Loschi di Vicenza, la Galleria d’arte Toniatti di Latisana (UD), il circolo unificato dell’esercito di Treviso, il teatro “Astori” di Mogliano Veneto (TV), la Villa Giglioli di Ficarolo (RO), l’auditorium della Scuola Media “L. Stefanini” di Treviso, la Sala Darsena di Lignano Sabbiadoro (UD), l’archivio di stato di Belluno. Dal 2016 collabora in qualità di docente di pianoforte con i corsi di formazione musicale “irisMusica” di Marcon (VE) e dal 2017 anche con la scuola di musica “Musicalmente” di Mogliano Veneto (TV) e “Chromatica” di Zero Branco (TV).

Lisa Pivato, nata nel 1999, inizia lo studio del violino con F.De Santiper per proseguirlo presso il liceo musicale Pigafetta con E.Ronconi. Dal 2013 riveste il ruolo di prima parte nell’Orchestra Giovanile Vicentina diretta dai Maestri M.Sguotti e M.Doria, con i quali si è esibita in qualità di solista nell’esecuzione delle Stagioni di Vivaldi. Dal 2014 suona nelle file dell’Orchestra Bottega Armonica diretta da R.de Maio, dell’Orchestra Giovanile Vicentina diretta da M.Sguotti e M.Doria e nell’ottobre 2015 partecipa alla stagione di Musica Barocca di Venice Music Project. Nel marzo 2016 viene ammessa nei primi violini della Youth Orchestra dell’Opera di Roma diretta da A.Ceccato. Si perfeziona con L.Braga presso l’Accademia Musicale di Sacile e nei corsi estivi dell’FVG International Music Meeting, con M.C.Carlini e R.De Maio. Esegue le Stagioni di Vivaldi come solista al Teatro Olimpico edi Vicenza e si esibisce come spalla e solista a Vienna, Osijek e Budapest. Vince il primo premio al Concorso Città di Murata nella sezione musica da camera. Affianca al violino lo studio del pianoforte.

Leonardo Vaccari, ha iniziato privatamente lo studio del pianoforte all’età di cinque anni. Nell’anno 2009 è entrato nella classe di pianoforte della Prof.ssa Federica Righini presso il Conservatorio “A. Pedrollo” di Vicenza e attualmente frequenta il nono anno ex – ordinamentale. Ha partecipato a numerosi concorsi pianistici nazionali ed internazionali, conseguendo il secondo premio presso il “Concorso Internazionale Pianistico per Giovani Talenti Pia Tebaldini” a Brescia (2007 e 2008) e presso il “Concorso Nazionale Città di Piove di Sacco” (2013), il primo premio presso il “Concorso Internazionale Pianistico per Giovani Talenti Pia Tebaldini” a Brescia (2009) e presso il “Concorso Internazionale Premio Città Murata” a Cittadella (2016). Dal 2009 partecipa regolarmente ad attività concertistiche, anche in collaborazione con l’Associazione culturale “OttavaNota” di Vicenza. Nel 2017 si è esibito da solista e in formazione cameristica a Vicenza nelle sale di Palazzo Cordellina, presso il Centro Culturale Italo-Tedesco, nella Sala Concerti “M. Pobbe” del Conservatorio “A. Pedrollo”, presso le Sale di Rappresentanza dell’Alloggio Prefettizio. Ha frequentato masterclass di alto perfezionamento pianistico con Stefania Neonato, John O’Conor, Aleksandar Madžar, Stefania Redaelli. È studente presso il Liceo Classico “A. Pigafetta” di Vicenza.